mercoledì 18 gennaio 2012

Sarebbe stato il Comandante in 2^ ad evacuare il Concordia

E' stato un 40enne di Ventimiglia, Roberto Bosio, comandante in seconda di Costa Concordia, a prende in mano la situazione. Lo scrivono oggi Stampa e Secolo. L'uomo, che era praticamente già in vacanza, visto che aveva ultimato il passaggio di consegne e sarebbe sbarcato all'arrivo a Savona, ha preso in mano le redini ed ha dato disposizioni dall'altoparlante, ordinando ai passeggeri l'evacuazione della nave. Bosio, che doveva rientrare a casa sabato mattina, si trova ancora all'Isola del Giglio, visto che la compagnia lo vuole sul posto per ricostruire con esattezza ciò che è avvenuto la sera del naufragio. Bosio potrebbe rientrare a casa tra oggi e domani. Ad attenderlo i familiari, ovviamente e giustamente orgogliosi di lui.

1 commento: